Premio:

Il Fagotto

Giulia GiapponesiItalia - 201915 min

In streaming Martedì 6

Il film è visibile dalle 8 del mattino, per 24 ore solo il 6 Ottobre

La denatalità sta causando la sparizione di un paese e il Governo mette in atto politiche di pressione, non solo psicologiche sulle donne, chiamate ogni anno in un ufficio statale a spiegare il motivo della loro mancata maternità. In un mondo fuori dal tempo, che sinistramente somiglia sempre più al nostro presente, due donne sono ai due poli opposti del loro periodo di fertilità. Bianca ha 18 anni e suona il fagotto, Vittoria ne ha 47 e le resta solo un anno prima che il suo badge scada. Il loro incontro le obbliga a dover decidere in un istante la direzione del loro futuro: qualunque scelta cambierà il destino delle loro vite.

Giulia Giapponesi è una regista e montatrice nata a Bologna nel 1980. Durante gli studi in Scienze della Comunicazione, diventa montatrice presso la Maxman Coop di Paolo Marzoni, con cui collabora. Nel 2009 vince il concorso della Cineteca di Bologna per la miglior regia di un video contro la violenza sulle donne. Dal 2010 cura la regia di oltre 30 video e spot per aziende come Hera, Herambiente, Meliconi, Circuito Cinema etc. Nel 2012 fonda Kinodromo, di cui è presidente fino al 2014. Nel 2014 vince il premio MediaStars per lo spot interattivo Ricicli Stellari. Il Fagotto è il suo primo cortometraggio di finzione.

L'autrice presenta il film